Scopri le attività didattiche del CAOS e del Paleolab a Terni
Bravi con le parole, forti con le immagini
[MUSEO CIVICO ARCHEOLOGICO DI TERNI]
I Romani sapevano come scegliere l'espressione giusta e quando sfoderare - se non proprio il sorriso – il gesto migliore: così, oggi come allora, gli archi di trionfo, le iscrizioni onorarie, i rilievi funerari, le statue dinastiche e le monete traducono, con talento narrativo e dono della sintesi, la grandezza delle loro imprese, le qualità positive dei loro uomini e delle loro donne e i sentimenti che li animavano.Pronti a cogliere il messaggio?Realizzazione del manifesto della propria biografia in maniera creativa, ispirandosi alle performance di Guglielmo Achille Cavellini: l'invito rivolto ai partecipanti sarà quello di “ingigantire” la loro storia personale, scrivendola e rappresentandola su una selezione di supporti da indossare, cioè da esibire. destinatari secondo ciclo scuola primaria e scuola secondaria di primo grado durata 3 ore e 30 min tipologia costo 5.00 € / cad I prezzi indicati si riferiscono solo all'attività didattica; il biglietto d'ingresso è normato dal regolamento di biglietteria.
leggi tutto
Che (mono)tipo!
[MUSEO CIVICO ARCHEOLOGICO DI TERNI]
Cerchi concentrici, linee parallele, meandri, onde, spirali e quadratini: ci piace pensare ai motivi ornamentali scelti dai nostri antenati come a tanti alfabetieri, complici della loro fantasia e custodi delle loro aspirazioni consegnate alla nostra eredità. Percorso tematico di osservazione ed analisi degli aspetti artigianali e del repertorio decorativo di alcune ceramiche esposte. A seguire laboratorio di rielaborazione creativa del repertorio attraverso la tecnica della monotipia. destinatari secondo ciclo scuola primaria e scuola secondaria di primo grado durata 3 ore e 30 min tipologia costo 5.00 € / cad I prezzi indicati si riferiscono solo all'attività didattica; il biglietto d'ingresso è normato dal regolamento di biglietteria.
leggi tutto
Chi sposta i continenti?
[Paleolab - Museo delle raccolte paleontologiche dell'Umbria meridionale]
Il nostro pianeta viene analizzato nella sua dinamicità attraverso i più evidenti fenomeni geologici. Con l'ausilio di modelli geofisici tridimensionali si potranno esemplificare: la tettonica delle placche, l'espansione dei fondali oceanici, il vulcanismo e il loro ruolo nel determinare l'evoluzione della superficie terrestre. Inoltre, attraverso un "modello-puzzle" si potranno evidenziare e analizzare le diverse geografie continentali nel corso del tempo, da 400 milioni di anni fa a oggi.L'analisi di alcuni tipi di rocce permetterà di chiarire alcuni aspetti fondamentali dell'evoluzione della superficie terrestre e degli ecosistemi che la caratterizzano.In fase laboratoriale verrà realizzato un modellino dell'interno della terra destinatari secondo ciclo scuola primaria e scuola secondaria di primo grado durata 3 ore tipologia costo 3.00 € / cad I prezzi indicati si riferiscono solo all'attività didattica; il biglietto d'ingresso è normato dal regolamento di biglietteria.
leggi tutto
C'era una volta in Umbria
[Paleolab - Museo delle raccolte paleontologiche dell'Umbria meridionale]
Attraverso l'analisi di campioni di roccia affioranti nei territori dell'Umbria e quella dei resti fossili in essi contenuti, sarà possibile ricostruire le principali tappe evolutive del Bacino Tiberino Umbro (di cui la conca ternana è parte integrante) da circa 3 milioni e mezzo di anni fa ad oggi.Le testimonianze fossili, che verranno prese in considerazione, appartengono al dominio geologico marino (Età Mesozoica) delle antiche dorsali montuose, che circondano la conca ternana (invertebrati marini, come le ammoniti) e al dominio geologico continentale (Periodo Quaternario) del Bacino Tiberino (vertebrati terrestri come i resti scheletrici degli antichi mammiferi).La fase laboratoriale prevede la riproduzione in gesso di un ammonite. destinatari secondo ciclo scuola primaria e scuola secondaria di primo grado durata 3 ore tipologia costo 3.00 € / cad I prezzi indicati si riferiscono solo all'attività didattica; il biglietto d'ingresso è normato dal regolamento di biglietteria.
leggi tutto
E' una lunga storia.
[MUSEO CIVICO ARCHEOLOGICO DI TERNI]
Ogni esposizione museale è l'esito di un lavoro di ricerca interdisciplinare: in questo percorso, impareremo a interpretare i corredi funerari e i frammenti scheletrici, esposti nella sezione pre-romana del Museo Archeologico di Terni, come un archeologo e un antropologo sono abituati a fare.Il laboratorio, liberamente ispirato a Ricostruzione teorica di oggetti immaginari di Bruno Munari, sarà il luogo privilegiato del nostro “sapere immaginario”, dove coniugheremo il rigore scientifico del restauratore, che è l'”addetto a ricostruire”, con la nostra capacità di reinventare una materia, una forma, una funzione. destinatari secondo ciclo scuola primaria e scuola secondaria di primo grado durata 3 ore e 30 min tipologia costo 5.00 € / cad I prezzi indicati si riferiscono solo all'attività didattica; il biglietto d'ingresso è normato dal regolamento di biglietteria.
leggi tutto
News
dal 27 Maggio al 25 Giugno 2017
diSEGNI incisi
sabato 27 maggio 2017 _ ore 17.00 CAOS Museo ArcheologicodiSEGNI incisi: mostra di Massimo Zavoli la mostra sarà visitabile fino a domenica 25 giugno 2017 ingresso liberoogni sabato, domenica 18 e domenica 25 giugno, alle ore 17.15, visita guidata gratuita a cura dell'artista Giorni e orari di visita della mostra:dal martedì alla domenica _ 10.00 - 13.00 / 17.00 - 20.00Info: 340 4188488museoarcheologicoterni@gmail.com Massimo ZavoliNato a Terni nel 1960, è docente presso il Liceo Artistico di Terni, dopo aver insegnato all’Istituto d’Arte di Orvieto e all’Accademia di Belle Arti di Viterbo. Le sue arti sono: incisione calcografica, pittura, decorazione, doratura, ebanisteria, tarsia, intaglio/scultura del legno e di argilla. Durante la sua formazione ha incontrato quattro Maestri: V. Cecchi, L. Capetti, A. De Felice e non per ultimo R. Bellucci, dal quale ha appreso l’arte calcografica utilizzando il torchio di De Felice donatogli dagli eredi nel 2009. Ha realizzato acqueforti che ha esposto in mostre personali e collettive importanti in Italia, come all’Officina delle Zattere lungo il percorso della “Biennale di Venezia 2015”, ad “Arte Padova 2015”, “Arte Genova 2017”, a Roma nella Sala del refettorio della “Camera dei Deputati” ed altre località, mentre all’estero espone a Londra, Bruxelles, Davos (Svizzera) e Montecarlo “ARTMONACO 2016” e New York. Le sue opere calcografiche sono state assegnate anche in diverse pregevoli occasioni di premi e riconoscimenti. Una sua grafica in acquaforte, riguardante la sua città dal titolo “Terni – 11 agosto 1943”, è stata utilizzata come locandina pubblicitaria ed è stata scelta dalle Poste Italiane per un “Annullo Postale Filatelico” nel 2015. Sempre nell’ambito della Filatelia, le Poste Italiane hanno emesso nel 2016 una Cartolina Postale utilizzando il disegno in acquaforte dell’opera “Giovane Europa”, creata per premi alla Camera dei Deputati. Tra le sue arti c’è anche la pubblicazione di un libro dal titolo “Acqueforti – La mano è la finestra della mente” in occasione della mostra al Centro di Paleontologia della “Foresta Fossile” di Dunarobba (TR), nell’ambito delle Giornate Europee del Patrimonio 2013, patrocinata dal Comune di Avigliano Umbro, dalla Regione dell’Umbria, dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Umbria. Ha ricevuto nel 2016 il riconoscimento come “Formatore Accademico” dell’Accademia Universitaria di studi Giuridici Europei (A.U.G.E.), presso la Camera dei Deputati. Per attività svolte in favore dell’Arte e della Cultura, riceve il “Premio Internazionale Spoleto Festival Art” nel 2014, 2015 e 2016. Alcune opere in acquaforte/acquatinta sono depositate nell'Archivio di Stato di Terni.
dal 12 Giugno al 11 Agosto 2017
CAOS4KIDS: Summer Camp 2017
Gioco, arte e creatività è ciò che il CAOS, Centro Arti Opificio Siri, in collaborazione con il Di.M., Didattica Museale del Comune di Terni, e la partecipazione di KIDSBIT, offrirà ai bambini che questa estate parteciperanno alle numerose attività in programma. L’offerta vedrà coinvolti due gruppi di bambini, 3>6 anni e 7>10 anni, attraverso progetti tematici settimanali, con attività modulate in base all’età dei partecipanti, con la possibilità di scegliere fra 3 proposte di orari e servizi, che anche quest’anno includono il pranzo e attività ludiche nel pomeriggio. PROGRAMMA DELLA MATTINA – GRUPPO 7>10 ANNIperiodo 12 giugno > 11 agosto // orario 8>13 12>16 giugno – Ma il cielo è sempre più bluPer vedere qualcosa che si è già visto come se non si fosse visto mai, basta cambiare il punto di osservazione, modificare laluce che lo attraversa, scegliere giornate e stagioni diverse dalle precedenti.Settimana dedicata a rappresentare forme e colori del CAOS per riconoscerne cause ed effetti. 19>23 giugno – Cosa sarò…Nella lista della persona che vorreste diventare non dimentichereste di mettere… Settimana dedicata alle qualità che faranno di voi un uomo e una donna amabile e agli strumenti del lavoro dei vostri sogni, di cui avete già un’idea, non avete proprio idea, siete in cerca di idee ma senza fretta perché c’è ancora tanto tempo per decidere. 26>30 giugno – Le combiniamo belleIrriverenti nella forma, rigorosi con la materia: impariamo dalle opere di alcuni artisti moderni e contemporanei come giocare con l’arte senza prendersene gioco e come trasformare un gesto spontaneo in un tocco geniale! Una settimana di sperimentazione di tecniche artistiche. 3>7 luglio – Una parola tira l’altraDi una parola ci piace il suono, che ci strega come un sapore familiare. Di un’altra la sua brevità o la sua lunghezza, come quella di un piacere goduto o di una attesa indimenticabile. Di un’altra ancora la semplicità o la stravaganza delle sue lettere, quando assomigliano a quelle di un carattere amico. Settimana dedicata ai segni grafici e agli alfabeti del mondo per giocare ad interpretare messaggi e stati d’animo e inventare una catena di parole, belle a dirsi e a sentirsi. 10>14 luglio – Il senso della misuraC’è chi ce l’ha, chi no e chi si chiede che fine abbia fatto. Settimana dedicata alla ricerca di Micro e Macro, il piccolo e il grande senso della misura, che alberga in noi e che ci fa scoprire le dimensioni e il valore delle cose quando si osservano in superficie, in profondità e all’altezza del cuore. 17>21 luglio – Oggi il videogame lo programmo io!a cura dello staff di KIDSBIT – FESTIVAL sulla creatività digitale rivolto a bambini, ragazzi e famiglie.COSTO 55 EURO / il servizio sarà attivato solo al raggiungimento di un numero minimo di 10 bambiniQuesto lab è per te se ti piace inventare nuove storie, se ami la tecnologia, se non ti accontenti di giocare con i videogiochi, ma vuoi crearne uno da zero! Partendo dalla costruzione della storia che vogliamo raccontare, immagineremo le caratteristiche di un personaggio, l’eroe protagonista delle nostre avventure. Lo modelleremo in 3D e lo stamperemo per portarlo nel mondo reale. Una volta creato penseremo agli scenari futuristici o misteriosi, storici o fantastici in cui si muoverà per compiere le missioni che gli assegneremo. Una sfida importante che questa volta inizia molto prima dell’accensione della consolle… sei pronto?Competenze sviluppate: cooperative learning, storytelling, modellazione 3D, stampa 3D, programmazione con Scratch.Strumenti utilizzati: scratch, computer, TinkerdCad, stampa 3D, mattoncini LEGO®. 24>28 luglio – Naturalmente 4Chi ha una lingua di Fuoco, tiene l’Acqua in bocca, i piedi per Terra e il naso per Aria? Settimana dedicata ai quattro elementi naturali per fare una rivoluzione immaginifica attorno al nostro Pianeta, ai suoi luoghi e alle sue creature. 31 luglio>4 agosto – Tutti opposti, nessun contrarioLa (buona)notte rincorre il (buon)giorno, quasi sempre a un addio piacerebbe essere un arrivederci e chi è lontano non vede l’ora di tornare vicino… Settimana dedicata ai tanti modi di stare tra due poli: per finta e per davvero. 7>11 agosto – Un libro può fare di tuttoConfortevole come un parasole, confortante come un materassino. Settimana dedicata agli usi più insoliti e insospettabili di un libro per cedere alla tentazione di rifugiarsi sotto la sua “copertina” anche con il caldo che fa! PROGRAMMA DELLA MATTINA – GRUPPO 3>6 ANNIperiodo 3 luglio > 11 agosto // orario 8>13 3>7 luglio – Un libro può fare di tuttoConfortevole come un parasole, confortante come un materassino. Settimana dedicata agli usi più insoliti e insospettabili di un libro per cedere alla tentazione di rifugiarsi sotto la sua “copertina” anche con il caldo che fa! 10>14 luglio – Naturalmente 4Chi ha una lingua di Fuoco, tiene l’Acqua in bocca, i piedi per Terra e il naso per Aria? Settimana dedicata ai quattro elementi naturali per fare una rivoluzione immaginifica attorno al nostro Pianeta, ai suoi luoghi e alle sue creature. 17>21 luglio – Le combiniamo belleIrriverenti nella forma, rigorosi con la materia: impariamo dalle opere di alcuni artisti moderni e contemporanei come giocare con l’arte senza prendersene gioco e come trasformare un gesto spontaneo in un tocco geniale! Una settimana di sperimentazione di tecniche artistiche. 24>28 luglio – Il senso della misuraC’è chi ce l’ha, chi no e chi si chiede che fine abbia fatto. Settimana dedicata alla ricerca di Micro e Macro, il piccolo e il grande senso della misura, che alberga in noi e che ci fa scoprire le dimensioni e il valore delle cose quando si osservano in superficie, in profondità e all’altezza del cuore. 31 luglio>4 agosto – Ma il cielo è sempre più bluPer vedere qualcosa che si è già visto come se non si fosse visto mai, basta cambiare il punto di osservazione, modificare la luce che lo attraversa, scegliere giornate e stagioni diverse dalle precedenti. Settimana dedicata a rappresentare forme e colori del Caos per riconoscerne cause ed effetti. 7>11 agosto – Tutti opposti, nessun contrarioLa (buona)notte rincorre il (buon)giorno, quasi sempre a un addio piacerebbe essere un arrivederci e chi è lontano non vede l’ora di tornare vicino… Settimana dedicata ai tanti modi di stare tra due poli: per finta e per davvero. PROGRAMMA PRANZO + POMERIGGIO periodo 12 giugno > 11 agosto i servizi saranno attivati solo al raggiungimento di un numero minimo di 8 bambini pranzo 13>15 // per il dettaglio del menù rivolgersi al CAOS pomeriggio 15>17:30 // attività ludiche per giocare, imparare e divertirsi insieme COSTI mattina (8>13) // 40 euro a settimana (eccetto la settimana 17>21 luglio per il gruppo 7>10 anni, il cui costo è di 55 euro) mattina+pranzo (8>15) // 70 euro a settimana (eccetto la settimana 17>21 luglio per il gruppo 7>10 anni, il cui costo è di 85 euro) mattina+pranzo+pomeriggio (8>17:30) // 90 euro a settimana (eccetto la settimana 17>21 luglio per il gruppo 7>10 anni, il cui costo è di 105 euro) dal secondo figlio 10% di sconto sulla quota settimanale ISCRIZIONI Iscrizioni, previo pagamento presso il CAOS, entro il giovedì precedente l’inizio di ogni settimana di attività. PER INFO CAOS – Centro Arti Opificio Siri // Via Campofregoso, 98 – TerniT +39 0744 285946 // didattica@indisciplinarte.it
Centro Visita e Documentazione "U.Ciotti" di Carsulae - Strada di Carsoli, 8 - 05100 Terni
Telefono e Fax: +39 0744 334133 - info@carsulae.it
facebook

Iscrizione alla newsletterCancellazione dalla newsletter